WordPress.com: recensione 2022 – Non adatto alle piccole imprese!

PorVincenzo D.

Feb 5, 2022
WordPress.com Website Builder

Valutazione WordPress.com 2022 – Male per le piccole imprese

WordPress.com Website Builder a colpo d’occhio WordPress.com può ancora tagliarlo?

Oh per aver gridato ad alta voce, ! Sì, può. Oh tuvogliono informazioni. Facciamo i dettagli.

Ok, per rispondere in modo appropriato a questa domanda, dobbiamo prima rispondere a un’altra: quale variante di WordPress?

Avresti potuto vedere che ho fatto riferimento a “WordPress.com” nel sottotitolo. Non lasciare perplessi “WordPress” (sul dominio “WordPress.org“), che è stato originariamente introdotto come sistema di monitoraggio dei contenuti Web (CMS) autonomo e self-hosted che puoi configurare sul tuo server Web aziendale per gratuito, senza limitazioni di capacità.

WordPress.com è un servizio a pagamento in cui puoi ottenere un sito WordPress senza doverlo creare da solo, gestire server o fare nessuna di queste cose tecnologiche.

Mentre potremmo chiamare WordPress.com un “appaltatore di siti Internet” – così come può essere utilizzato come tale – non è proprio quello che è.

È ancora un CMS della vecchia scuola. Pertanto, presenta un grado di potenza e adattabilità che Wix, così come vari altri appaltatori di siti Internet molto più convenzionali, potrebbero non raggiungere mai. Ai fini di questa valutazione, tuttavia, i Powers That Be hanno effettivamente imposto che fosse chiamato “costruttore di siti Internet per la casa”. (Devo essermi unito agli Illuminati. Sono molto più esigenti e lo chiamerebbero sicuramente un CMS.).

WordPress.com è un’installazione massiccia di WordPress Multisite, una variante di WordPress che ti consente di eseguire (credevi!) diversi siti Web su un’unica installazione del programma software. È stato cambiato per fare soldi e per rendere molto più facile per le persone nuove di zecca creare i propri siti web.

Quando WordPress.com è stato introdotto nel 2005, era probabilmente il modo migliore per far funzionare un blog gratuito con pochissime difficoltà. Da allora, WordPress come CMS si è effettivamente evoluto e attualmente viene utilizzato per costruire praticamente ogni tipo di sito Internet che puoi visualizzare, composto da innocenti siti di blog madre, siti di e-commerce avanzati, complicati social network e anche i più oscuri e anche i pezzi più terrificanti di Internet oscuro (presumo).

Di conseguenza, WordPress.com, che è fondamentalmente la stessa applicazione software, può essere utilizzato praticamente anche per qualsiasi tipo di sito.

Integrando i numeri sia per WordPress.org che per WordPress.com, vedrai che questa applicazione software funziona su un terzo del Web! Lascia che affondi, perché non lo fai? (E se desideri conoscere gli altri due terzi della rete, è praticamente gestito da Joomla, Drupal e dalle immagini dei gatti.)

Puoi utilizzare WordPress (qualsiasi tipo di variazione) per creare un piccolo sito Web di brochure di vendita di cinque pagine con un negozio aggiuntivo. In teoria potresti anche usarlo per costruire il seguente Facebook. Implico, non lo farei; ci sono scelte migliori per quella determinata istanza, ma questo è il volume di materiale che può gestire se lo fai bene.

Nel 2018, WordPress.com deteneva circa 37,5 milioni di siti Web, numero in continua crescita. È prontamente disponibile ovunque non sia stato bloccato, oltre a supportare molte lingue (molte delle quali non riconosco nemmeno). C’è un strategia complementare, alcune strategie economiche e anche piani di organizzazione e e-commerce relativamente economici.

Eppure WordPress.com è giusto per te? Soddisferà i tuoi requisiti di dettaglio? Sei tra un terzo? Bene, questo è il punto delle recensioni di WordPress, giusto?Permettici di imparare.

Modelli di WordPress

modelli wordpress

Fanno anche temi aziendali, attualmente

WordPress.com vanta oltre 250 temi (che altri costruttori di case chiamano “modelli”), oltre a una gamma ancora più ampia che mai. Poiché WordPress è iniziato come sistema di blogging, i temi sono principalmente incentrati sul blog, tuttavia ultimamente sono stati inclusi stili extra relativi al business. Intendiamoci, non tutti i temi sono prontamente disponibili sul piano gratuito.

Quanto puoi personalizzare è limitato da due cose: le scelte di personalizzazione dello stile privato che utilizzi e anche la quantità di denaro di cui accetti di sbarazzarti.

“Advanced Layout Modification” (che include la capacità di modificare direttamente i file CSS) è disponibile solo dalla versione Premium in poi. Tuttavia, ci sono buone probabilità che i temi di base siano abbastanza buoni per te, dato che sono piuttosto di alta qualità e quasi tutti reattivi per dispositivi mobili.

Gli stili non sono solo per sembrare belli, però. Possono trarre vantaggio dalle prestazioni di WordPress paragonabili al metodo dei plug-in, quindi sono disponibili temi che possono utilizzare attributi piuttosto sofisticati, costituiti da mezzi nuovi di zecca per sfogliare gli articoli, registrazione dell’iscrizione al sito Web, entrare in contatto con moduli e tutti i tipi di vari altri punti.

Come sottolineato, la maggior parte dei layout (oltre 200) sono incentrati sul blog, o ail minimo ha attributi di blogging prominenti. Troverai 26 classificazioni, che sono chiamate “Soggetti” nell’interfaccia utente. Non sorprende che classificazioni ancora più comuni come “Servizio” ti ottengano più risultati (100+) rispetto a classificazioni dettagliate come “Scrapbooking” (20+).

Altre alternative di filtro consistono in caratteristiche di stile (come biografie degli scrittori, dispositivi di scorrimento dei post e navigazione breadcrumb), vari layout e anche stili (come fantasioso, minimale e vivace). In generale, è una scelta forte, anche se la libreria dei temi potrebbe utilizzare un paio di altre opzioni non relative al blog.

LEER mas   Costruttori di siti Web: i 10 migliori del 2022 a confronto: provati e testati da noi

Se spendi per il piano Business o superiore, puoi impostare motivi di terze parti, come quelli diTemaForesta,Modello Monster, o qualsiasitipo di numero di vari altri mercati in stile WordPress.

In verità, questo significa che WordPress ha una varietà di motivi più potenziale rispetto a qualsiasi altro CMS in circolazione.

Esplora i modelli WordPress

Caratteristiche di WordPress

caratteristiche di wordpress

Si tratta di far crescere un pubblico

Ancora una volta, questa è una piattaforma che è iniziata come a sistema di gestione dei contenuti del blog (CMS). Hai post (con un editor basato su blocchi relativamente nuovo, un po’ come quello che potresti trovare su Medium), pagine, strumenti per organizzare quei post e pagine, commenti, più autori e altro ancora.

Con i temi e le funzionalità predefiniti, puoi creare quasi tutti i tipi di blog o siti Web di piccole imprese. Sì, un dominio esistente può essere aggiunto al tuo sito.

Poi ci sono i plugin, che possono essere usati per cambiare il tuo sito web in quasi tutti i modi che puoi immaginare. Ad esempio, puoi migliorare il tuo SEO e creare un vero sito di social network. Puoi anche caricare e installare plugin di terze parti.

Purtroppo, i plugin di WordPress sono disponibili solo dal piano Business in poi. Tuttavia, penso che valga il prezzo per la potenza e la flessibilità extra che forniscono.

Quindi, dal punto di vista delle funzionalità, WordPress.com è lassù con i migliori costruttori di siti Web.

Ma più di questo, WordPress.com vuole che tu rimanga e costruisca la tua attività con il suo servizio. Ecco perché offre queste funzioni di punta (e tutto ciò che WordPress.com non fa, i plugin possono):

Costruttore di negozi WordPress

Finché sei negli Stati Uniti o in Canada e hai un piano aziendale o superiore, puoi creare un negozio per lavorare con il tuo sito WordPress.com. Le tasse vengono calcolate automaticamente e puoi accettare pagamenti tramite PayPal o Stripe e offline tramite assegno o contrassegno. Sono supportati anche coupon e recensioni di prodotti.

Se vivi in ​​un paese diverso, puoi sempre installare qualsiasi plug-in di e-commerce che ti piace, anche se ovviamente dovrai impostare cose come i pagamenti per te stesso.

Strumenti di marketing e analisi di WordPress

WordPress fornisce una serie di strumenti per migliorare il tuo SEO, stabilire il tuo marchio, misurare il tuo traffico e condividere i post del tuo blog sui social media. Non sono così avanzati se sei sul piano gratuito, ma ehi, hai da qualche parte per iniziare.

Sei anche libero di integrarti Mailchimp, se vuoi consentire agli utenti di iscriversi alla tua newsletter direttamente dal tuo sito web.

Monetizzazione facile

Puoi accettare pagamenti di abbonamento ricorrenti sui tuoi contenuti a partire dal piano personale. È una cosa fondamentale, ma è molto più facile che iscriversi a Patreon. Puoi iniziare subito ad aggiungere annunci sul tuo sito se esegui l’upgrade al piano Premium o superiore.

Integrazioni di terze parti

WordPress.com supporta l’integrazione di terze parti con una serie di servizi, con particolare enfasi su Google Analytics e GSuite. WordPress sembra essere partner di Google, per quanto ne so. Ma quando metti i plugin nel mix, è allora che le cose si scatenano, perché ci sono plugin di WordPress per integrare il tuo sito con quasi tutti i servizi che hanno un’API

.Vedi l’elenco completo delle funzionalità

Facilità d’uso

wordpress Facilità d'uso

C’è un po’ di una curva di apprendimento

È qui che entriamo davvero nei pro e contro di WordPress. WordPress è sempre stato progettato per essere facile da usare, a patto che tu sappia già qualcosa sulla gestione di un sito web.

Se non hai mai creato un sito Web prima, potrebbe esserci una curva di apprendimento. E se hai intenzione di modificare il tuo CSS e installare tutti i tipi di plugin di terze parti, diventerà più complesso.

Francamente, se tutto ciò che desideri è quel sito di brochure di cinque pagine, uno dei tanti altri costruttori di siti Web potrebbe essere migliore per te. Ma se hai bisogno di qualcosa di più complesso, la curva di apprendimento ne vale assolutamente la pena.

Fortunatamente, le cose più importanti sono le più facili da imparare:

Editor di contenuti di WordPress.com

WordPress ha utilizzato per avere un tipo semplice di tipo e hit di pubblicazionedi editor di testo, e questo è stato un bene per il suovolta. Al giorno d’oggi–e dopo tanti drammisubito dopo il suo lancio pubblico iniziale (ne parleremo più avanti) – WordPress nuovo di zeccal’editore ha il suo nome: “Gutenberg”(visualizzato sopra).

È un editor di contenuti web che tratta ogni paragrafo, ogni intestazione, ogni foto, qualunque cosa!, come un “blocco” specifico. È un po’ come un costruttore di pagine per la casa, ma anche per i contenuti web.

Ciò ti consente di apportare modifiche ai tuoi contenuti in base al blocco. Ad esempio, puoi modificare la dimensione del messaggio per un paragrafo particolare, sviluppare più colonne per testo e/o immagini, aggiungere immagini della cronologia a sezioni specifiche e altro.

La funzionalità predefinita di Gutenberg ti consente inoltre di incorporare clip video da un’ampia gamma di piattaforme, Tweet, messaggi Reddit, immagini di Instagram che presentano i tuoi animali e il tuo cibo, qualsiasi cosa tu possa pensare.

Oh, e anche a causa del fatto che ogni piccola cosa viene trattata come un “blocco”, puoi anche trascinare e rilasciare qualsiasi tipo di immagine, paragrafo o vari altri elementi di contenuto intorno alla pagina o all’articolo per riordinare comodamente i punti.

(Google Docs potrebbe scoprire un punto o più da questo.)

È estremamente facile da usare nel complesso e ti offre una grande flessibilità in termini di istruzioni artistiche (e per “direzione artistica” indico di rendere i tuoi post e anche le tue pagine web eleganti e diverse l’una dall’altra).

Ora torniamo alle chiacchiere: il rilascio di Gutenberg ha stimolato la drammatizzazione perché, mentre il suo annuncio pubblico iniziale offriva ai clienti di WordPress tutto il tempo per pianificare l’adeguamento, gli utenti si sono comunque scoperti spaventosamente non proprio preparati quando finalmente è apparso. Gutenberg era significativamente diverso dal vecchio editor di contenuti Web e aveva anche la possibilità di danneggiare i vecchi siti Web WordPress, a seconda degli stili e dei plug-in che utilizzavano. Le prime versioni esaminate di Gutenberg rilasciate con vari insetti e molte persone credevano che fosse palesemente imprevisto quando fu lanciata per la prima volta la versione “completa”.

LEER mas   Costruttori di pagine Web di destinazione ideali per il 2022

La buona notizia è che in realtà non ho mai avuto problemi con questo, e finché inizi “da zero” con un sito nuovo di zecca, non dovresti nemmeno. Gutenberg ha avuto molti aggiornamenti per stabilizzarlo einoltre continua a migliorare con ogni versione di WordPress.

E inoltre, se lo desideri, puoi sempre disabilitarlo tramite un plug-in se vuoi tornare semplicemente a digitare e colpire “rilascio”. (Pensa solo che ho inserito un promemoria sulla necessità di pagare per accedere ai plug-in di seguito. L’organizzazione intende aumentare.).

Personalizzazione del tema con WordPress

Mentre WordPress non fornisce un design drag-and-drop come altri costruttori come Wix, ti consente di visualizzare in anteprima le personalizzazioni del tuo tema in tempo reale.

Sebbene WordPress non fornisca lo stile drag-and-drop come altri appaltatoricome Wix,lo fati permettono di dare un’occhiata alle personalizzazioni del tuo stile in tempo reale. Ancora una volta, cosa puoi personalizzaredipende dal tema che staiutilizzando, tuttavia, se si modifica una tonalità di collegamento Web, si sposta un widget o si sceglie un tipo di formato completamente diverso, è possibile vedere costantemente come apparirà prima di dedicare. È solo deplorevole che tu non possa creare il tuo articolo in questo modo.

Se desideri un’esperienza di progettazione drag-and-drop con WordPress, puoi installare costantemente un plug-in come Elementor (questo è,ovviamente, se si aggiorna alla strategia aziendale o superiore). Elementor è un plugin che, se associato a temi compatibili, fa funzionare WordPress come unappaltatore di siti Internet drag-and-drop tradizionale.

Organizzazione e anche attrezzature per la pubblicazione con WordPress.

Gli strumenti per pianificare quando pubblicare, classificare e organizzare i tuoi articoli e anche posizionare le tue pagine in una gerarchia sono tutti relativamente intuitivi, non appena riconosci dove trovarli.

WordPress è un sistema sviluppato per la gestione simultanea di molti contenuti Web, quindi ciò che manca nella capacità di trascinamento della selezione, viene compensato in azienda. Posso informarti per esperienza che quando pubblichi spesso una grande quantità di sonetti riguardanti i tuoi adorabili e soffici contenuti web felini, è una benedizione.

Nel complesso, nonostante la curva di comprensione, utilizzare WordPress.com non è difficile. Se sei un individuo nuovo di zecca, ci sono molti messaggi guida e suggerimenti pop-up per aiutarti ad andare avanti con le basi. Una volta capito dove si trova tutto nel menu di navigazione, lavori come l’aggiunta di nuove pagine Web, la personalizzazione del tema e così via sono relativamente estremamente semplici. Assicurati semplicemente di leggere le istruzioni, poiché la costruzione di un sito Web su WordPress.com è molto meno istintiva di quanto potrebbe essere.

Infine, aprire un negozio è piuttosto facile. Ma ancora una volta, la semplice opzione funziona solo se rimani negli Stati Uniti o in Canada. Plugin di terze parti come WooCommerce non sono molto più impegnativi, ancora una volta, se in realtà non hai mai costruito un sito Web o gestito un negozio online, ci sarà sicuramente una curva di scoperta. Scopri se WordPress è giusto per te.

Scopri se WordPress è giusto per te

Supporto di WordPress

supporto

Servizio rapido e disponibile

Ecco qualcosa che non troverai in diverse valutazioni di WordPress.com: interazioni reali con i rappresentanti del servizio clienti per vedere quanto è buona l’assistenzaè. Bene, questo è quello che iodesideratoper testare, e lo eropiuttosto felice.

Ma prima di entrare nei dettagli, WordPress.com ha alcune scelte di assistenza. Per ogni individuo, compresi quelli sulla strategia gratuita, c’è una base di conoscenza ricca di brevi articoli e anche tutorial video per aiutarti a iniziare. Se non riesci a individuare ciò di cui hai bisogno, dai un’occhiata al forum di assistenza.

Il piano del proprietario del blog ti offre anche l’accessibilità all’assistenza e-mail e tutti i piani precedenti che ti offrono anche conversazioni online 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

La mia unica critica è che se sei su una strategia che utilizza sia il supporto e-mail che anche la conversazione dal vivo, la pagina “Mettiti in contatto con gli Stati Uniti” nella sezione degli aiuti non ti darà entrambe le opzioni. Verrai indirizzato direttamente alla conversazione online e non scoprirai l’indirizzo e-mail dell’help desk.

Avevo bisogno di richiederlo nella mia sessione di chat dal vivo. Avevo bisogno di mettermi in contatto con il supporto in modo da poter parlare con il supporto.

Forum di assistenza di WordPress

Il forum è minimo, per quanto pratico. In generale, sembra che le persone ottengano reazioni abbastanza rapidamente, generalmente entro un’ora o due.

La maggior parte delle risposte sembra provenire dalla zona, non dagli sviluppatori, il che è facile da capire (probabilmente hanno molto da fare). Un moderatore ha risposto alla mia domanda in circa un’ora e anche la risposta è stata utile.

Chat dal vivo con WordPress

Ho fatto una domanda alle 22:45 ora di Città del Messico e ho ricevuto una risposta in pochi minuti.  La risposta alla mia domanda era un po’ vaga, ma non ho approfondito i dettagli.

Non sono sicuro che ci sia un qualsiasi tipo di politica sulla larghezza di banda in atto.

“In quanto tale, non c’è alcun vincolo” suona alla grande, ma non posso testare questa affermazione perché non sono famoso come dovrebbe essere un uomo con le orecchie scolpite, e quindi non ricevo il traffico del sito Web che il mio le orecchie così chiaramente meritano. (Sto scherzando, le mie orecchie stanno benissimo.) D’altra parte, l’effetto ombretto naturale che ottengo dalla privazione del sonno…)

Una caratteristica interessante è che ricevi le trascrizioni delle tue conversazioni in chat via email una volta che hai finito. È sempre una buona idea tenere traccia delle cose.

Assistenza via e-mail

Il supporto e-mail è stato utile. Ho chiesto se c’era un modo per creare un negozio anche se sono fuori dagli Stati Uniti e dal Canada. Un rappresentante dell’assistenza ha risposto con una semplice soluzione alternativa che mi avrebbe consentito di creare un negozio molto semplice.Ora ha provato a vendermi leggermente, ma il piano aggiornato avrebbe risolto il problema più facilmente, quindi non posso biasimarla per averci provato.

Ho inviato l’e-mail un po’ a tarda notte (per me) e ho ricevuto la risposta circa tre ore dopo. Ciò suggerisce che anche il supporto e-mail è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Non sono riuscito a trovare un programma di ore specifico da nessuna parte, ma cercano di rispondere a tutte le e-mail entro 24 ore.

LEER mas   IONOS: Il costruttore di siti web vale l'investimento nel 2022?

Prezzo di WordPress

word Prezzo

I piani tariffari su WordPress.com vanno da gratuiti a “eCommerce” (ciascuno ha un modo insolito di capitalizzare quel termine) e francamente … tutti i piani sono abbastanza convenienti. Ovviamente, sarai molto più soddisfatto del costo dello schema eCommerce se stai effettivamente vendendo merce.

Nel complesso, direi che rispetto ad altri costruttori di siti Web là fuori,  I piani tariffari di WordPress offrono molto per pochissimi soldi.

Le opzioni di pagamento accettabili includono:

Visa

MasterCard

American Express

Scoprire

PayPal

Il piano gratuito è abbastanza semplice: ottieniun blog funzionaleViene fornito con 3 GB di spazio di archiviazionearea, accessibilità ad un numero adeguato di stili totalmente gratuiti, ed anche assistenzatramite la comunità. WordPress si posizioneràpubblicità sul tuo sito web, ma sono semplicemente un messaggiolink nel piè di pagina chegeneralmente afferma “Questo è un sito WordPress.com”.

Tuttavia, non puoi caricare i tuoi motivi o impostare plug-in. E non puoimonetizzare il tuo sito, almeno non in alcun modosostenuto dal sistema.

Ora, cosa ottieni per l’aggiornamento?I piani più convenienti utilizzano assistenza aggiuntiva e un dominio. Oh, e anche gli annunci di WordPress.com vengono rimossi e puoi anche monetizzare un po’ il tuo sito web con le registrazioni.

Se aumenti al prezzo VIP di WordPress, è tutta un’altra storia. Ottieni l’accessibilità ai plug-in, più motivi (oltre a temi di terze parti), una personalizzazione ancora più innovativa, la possibilità di inserire annunci pubblicitari supportati da WordPress.com sul tuo sito e anche molta più attenzione individuale. Puoi inoltre ottenere ancora più strumenti SEO, più modi per monetizzare il tuo sito, la capacità di accettare pagamenti da oltre 60 paesi e anche extra.

Quindi, dovresti aggiornare? Quando dovresti farlo?

Di seguito il mio consiglio diretto: costruisci prima il tuo sito web e vedi se la piattaforma ti piace! Il contorno consapevole che ho indicato può scoraggiare alcune persone.

Una volta che sei più che soddisfatto del tuo sito web di base, ottieni una strategia che ti fornisca supporto extra e anche un dominio. L’aggiornamento è semplicissimo e inoltre avviene tempestivamente.Sappi solo che nonostante le tariffe siano dettagliate in un layout mensile, non puoi pagare mensilmente. Un anno è la quantità minima di tempo che puoi trascorrere contemporaneamente.

Cancellazioni e rimborsi di WordPress

Puoi annullare qualsiasi tipo di piano entro trenta giorni per un rimborso completo, con una piccola eccezione: i domini. Se acquisisci un dominio, puoi terminare la registrazione, tuttavia devi farlo entro due giorni. Secondo i piani, è molto più generoso di altri che ho effettivamente visto.

La procedura di annullamento è automatizzata, quindi non è necessario attendere (per quanto riguarda lo riconosco) un essere umano per accettare il rimborso. E ancora meglio, non devi mai parlare con un essere umano, che è sempre una delle parti più imbarazzanti della rottura con la cessazione di un servizio. Ti verranno chieste alcune preoccupazioni utilizzando un modulo per vedere se cambi idea, ma è scusabile.

Ho ottenuto il rimborso in minuti. Se si termina entro il periodo di tempo corretto, è necessario ottenere il rimborso abbastanza rapidamente e anche senza intoppi.

Basta premere il pulsante.

Valutazioni degli utenti su WordPress

Eccezionalmente difficile da usare

Questo sistema è un caotico spaventoso. Le loro selezioni di cibo e le capacità sono costantemente nascoste in un posto che sicuramente non ti aspetteresti mai. È come se un Tornado colpisse la loro struttura di progettazione. Usalo solo se sei un individuo davvero molto paziente e con una mentalità tecnica. Inoltre, la verità che ci sono in realtà due siti, uno wordpress.org e uno wordpress.com, ognuno indicato per un punto diverso è complicato subito. Eppure è davvero il modo in cui le loro selezioni di cibo sono “strutturate” che è forse uno dei sistemi software più sconcertati mai rilasciato prima. È gratuito, ma sicuramente costerà irritazioni alla tua salute. Molti blog sul web che tentano di fornire una risposta alle tue richieste, hanno informazioni per versioni precedenti di questa piattaforma, che non sono più pertinenti.

Domanda

Sono molto nuovo di zecca nella struttura del sito Web e potresti anche averne discusso nel tuo articolo, tuttavia ho intenzione di lanciare un sito di blog di notizie su WP. Se comincio con una scelta totalmente libera e (con un po’ di fortuna) aggiorno alla strategia a pagamento, avrò la possibilità di mantenere il mio dominio meno la parte di WordPress? sì hai ragione solo se il nome di dominio è prontamente disponibile

sconsiderato, negligente, negligente, ottuso

WordPress è un mascalzone irresponsabile. Si sono dimenticati di informarci che se spostiamo il nostro sito Web su di loro senza prima spostare la nostra e-mail, ci mancherebbe l’e-mail per tutti i 5-7 giorni del trasferimento. Cosa stanno facendo al riguardo? “Oh, dovremmo davvero informarlo e metterlo nella nostra letteratura. Ti offriremo un mese gratuito e anche il supervisore ti chiamerà per vedere se può accelerare il trasferimento” Nessuno mi ha contattato. Incredibilmente sconsiderato e meno che professionale. hanno affermato, alterare l’e-mail, ok … a parte il tipo di cui hanno bisogno per trasformare l’e-mail non funziona. chiariscilo all’aiuto signora… in bocca al lupo.