Scuola Statale e Paritaria si salveranno o moriranno insieme - Associazione Mariapaola Albertario

Cerca
Meteo Milano
Vai ai contenuti

Menu principale:

Scuola Statale e Paritaria si salveranno o moriranno insieme

Files News > File News 2015-2016

Gent.mi tutti,
continua la nostra azione culturale affinchè sia colmato quel gap che vede la famiglia italiana ancora nell'impossibilità di poter esercitare la sua responsabilità educativa. Probabilmente molti di noi sono stanchi di proclami che ci giungono da tutte le parti ma hanno il sapore amaro della dichiarazione di principio e della ripetuta incapacità di centrare l'obiettivo giuridico. Oppure sono stanchi del silenzio assordante o addirittura – è capitato – dell'insulto ideologico fine a se stesso...Ma nessuna resa: non c'è tempo per quest'ultima. A noi individuare percorsi e persone di buona volontà che passino dalle parole ai fatti.
In questo spirito desidero condividere con voi un intervento molto interessante a cura del Pedagogista Luciano Corradini sul saggio, "Il diritto di apprendere. Nuove linee di investimento per un sistema integrato" (Estratto 1/2016 Iustitia - Rivista di cultura giuridica fondata nel 1948, Giuffrè editore). Sia consentito anche al recensore premettere una sintetica interpretazione della tesi appassionata e battagliera con cui sono stati proposti i concetti, i dati e le tabelle che arricchiscono il volume. I due sottosistemi del sistema pubblico d'istruzione e formazione, ossia quello statale e quello paritario, sembrano voler dire gli Autori, si salveranno o moriranno insieme (
clicca qui per leggere)
Registriamo con particolare interesse alcuni passi positivi. Scuola: Toccafondi, piena attenzione a Paritarie e disabili In revisione testo unico scuola. Oggi incontro a ministero (ANSA) - ROMA, 14 APR – "Piena e massima attenzione a tutta la scuola: statale e non statale. Controlli, verifiche, revoca della parità quando occorre ma anche pieno riconoscimento per chi garantisce un servizio pubblico nel pieno rispetto del principio di libertà di educazione. Il percorso introdotto dalla Legge 62/2000, più nota come legge Berlinguer, prosegue attraverso l'attuazione delle deleghe previste dalla legge 107: nella revisione del testo unico sulla scuola tenere presente le scuole non statali". dichiara Toccafondi (
continua a leggere)

I prossimi Appuntamenti

  • 30 Aprile 2016 ore 10.00, Seminario Project Design. Tecniche e strumenti per costruire nel modo più efficace Progetti di Miglioramento (PDM) per la scuola, presso la Scuola Istituto Marcelline, P.zza Tommaseo 1 (MI) (clicca qui per tutte le informazioni).


  • 07 Maggio 2016 ore 10.30, Seminario, Il diritto DI LIBERA SCELTA EDUCATIVA, Salone "BOLOGNINI" del Liceo VIDA presso il seminario vescovile - via Milano 5 - Cremona (clicca qui per leggere il programma).


  • 12 Maggio 2016 ore 21.00 Seminario, IL DIRITTO DI APPRENDERE: LIBERTÀ POSSIBILE LIBERTÀ NEGATA, Collegio DE FILIPPI · via Brambilla, 15 Varese (zona Brunella) (clicca qui per leggere il programma).


Con i più cari saluti
Sr.Anna Monia


 
Torna ai contenuti | Torna al menu