Petizione al Premier Renzi e al Ministro Giannini - Associazione Mariapaola Albertario

Cerca
Meteo Milano
Vai ai contenuti

Menu principale:

Petizione al Premier Renzi e al Ministro Giannini

Files News > Files News 2014-2015

Carissimi amici,
la nostra petizione online in pochissimi giorni ha raggiunto quasi 20.000 firme.
La stampa come Avvenire (clicca qui per leggere) Tempi che oggi titola cosi "Caro Renzi, la buona scuola c’è, manca la libertà di scelta. La lotta per le paritarie di due mamme milanesi". Subito detrazioni per chi iscrive i figli alle non statali. Finanziamenti in base a costi standard per alunno. Chiudere i “diplomifici”. Quasi 20 mila firme in pochi giorni per la petizione di Maria Chiara Parola e Felicita Fenaroli. (clicca qui per leggere)
Tanti i passi compiuti ma la strada è ancora tutta in salita
Anzitutto grazie per l'essere insieme in questa nostra azione culturale indirizzata a colmare un gap culturale importante che vede ancora l'Italia come la più grave eccezione in Europa in termini di garanzia del diritto di libertà di scelta educativa e conseguente libertà di insegnamento e Vi chiediamo di continuare a sostenerci con questa petizione per raggiungere il traguardo delle 30 Mila firme che darà quel supporto sociale a conferma che la famiglia italiana c'è e sa porsi dalla parte del diritto.

Ecco il link della petizione:

LIBERTA’ DI SCEGLIERE LA BUONA SCUOLA PUBBLICA, PARITARIA O STATALE. Dunque meno costi per le Famiglie e per lo Stato

Grazie
Maria Chiara Parola


Qui puoi trovare la petizione pubblicata sull'Avvenire.
(clicca sull'immagine)




Carissimi tutti,
con la mamma Felicita abbiamo scritto e pubblicato la seguente petizione:
Al Premier Renzi e al Ministro Giannini: LIBERTA’ DI SCEGLIERE LA BUONA SCUOLA PUBBLICA, PARITARIA O STATALE. Dunque meno costi per le Famiglie e per lo Stato
Vuoi aiutarci a migliorare la nostra società?
Devi solo cliccare su questo link e firmare la petizione.

LIBERTA’ DI SCEGLIERE LA BUONA SCUOLA PUBBLICA, PARITARIA O STATALE. Dunque meno costi per le Famiglie e per lo Stato

Partecipare a questa campagna non ti costerà più di un minuto.
So che condividiamo gli stessi principi e le stesse preoccupazioni e sia tu che io desideriamo costruire una società migliore. Quindi, vorremmo chiederti di darci il tuo sostegno in questa petizione, che abbiamo appena proposto in rete:

Grazie,
Maria Chiara Parola


 
Torna ai contenuti | Torna al menu