Newsletter Fidae Lombardia 20.03.16: Detrazioni, circolari e molto altro - Associazione Mariapaola Albertario

Cerca
Meteo Milano
Vai ai contenuti

Menu principale:

Newsletter Fidae Lombardia 20.03.16: Detrazioni, circolari e molto altro

Files News > File News 2015-2016

Gent.mi,
alcuni aggiornamenti.

DETRAZIONE FISCALE AI SENSI DELLA L.107/2015.
Nei mesi scorsi abbiamo parlato della L.107/2015 in svariate occasioni. Si riprende il contributo di Justitia n.4/15" LUCI E OMBRE DELLA RIFORMA DELLA SCUOLA (L. 107/2015)" (
clicca qui per leggere).
In questa newsletter approfondiamo il punto della Detrazione Fiscale per le rette versate dalle famiglie per la frequenza dei propri figli della scuola pubblica.
La CIRCOLARE N. 3/E del 02/03/2016 dell'Agenzia delle Entrate precisa al punto 1.15 quali siano i criteri per distinguere le spese per la frequenza scolastica, ammesse in detrazione ai sensi dell'art. 15, comma 1, lettera e-bis), del TUIR nel limite massimo di spesa di 400,00 euro, e le erogazioni liberali a favore degli istituti scolastici, già ammesse in detrazione ai sensi della successiva lettera i-octies) senza limite di importo. (
clicca qui per leggere la circolare)
E' importante - nonostante la modica cifra - usufruire della detrazione fiscale quale segno chiaro che la famiglia italiana desidera poter esercitare il diritto alla libertà di scelta educativa. (
clicca qui per il fac-simile di certificazione delle rette pagate).
Il beneficio fiscale corrisponde alla detrazione di € 76,00 (settantasei) per ogni studente. Anche se appare una cifra modesta crediamo che è un gran passo di civiltà affinché si giunga un giorno alla parità piena, attraverso cui la Famiglia Italiana potrà liberamente scegliere fra una Buona Scuola Pubblica Statale e una Buona Scuola Pubblica Paritaria. Pertanto è importante diffondere presso le famiglie e incentivare la richiesta della detrazione utilizzando anche il Modello proposto (
clicca qui per leggere la Comunicazione del Presidente Nazionale).
VIAGGI DI ISTRUZIONE
Nei giorni scorsi è stata emanata la Circolare Nota prot. n. 674 del 3 febbraio 2016 (
clicca qui per leggere). Tanti i dubbi emersi e non si sono fatti attendere i paradossi che non possono mancare in un sistema scolastico Italiano in perenne stato di contraddizione. Mentre afferma, nega. Ho pensato di raccontarli sul Blog Formiche "Quando lo Stato Burocrate non sa intercettare la realtà. Ed io pago!!!" (clicca qui per leggere). In alcune deliberazioni, soprattutto attinenti al pratico, pare non sussistere non solo la logica aristotelica, ma anche l'umile buonsenso.
I punti critici in merito alle Detrazioni sono stati sopra chiariti e quelli sui viaggi di istruzione trovano riscontro nei chiarimenti del Miur come di seguito si riportano la Nota e FAQ


FORMAZIONE

  • 8/15/29 Aprile 2016 Progetto "Scuola Cattolica, Scuola Accogliente". Tre incontri di Formazione dedicati alle Scuole Cattoliche. Tre incontri che hanno i seguenti obiettivi formativi: a) Offrire strumenti operativi per sostenere il processo di inclusione scolastica. b) Iniziare un percorso che sia premessa a interventi specifici nei prossimi anni. Destinatari: i docenti referenti per la disabilità delle scuole paritarie cattoliche, uno per scuola, con la possibilità di incrementare l'offerta nel caso ci fossero rinunce. (clicca qui) .

  • 30 Aprile 2016, Workshop promosso dalla Fidae Lombardia in collaborazione con ETASS - società accreditata presso Regione Lombardia, Ministero del Lavoro, Unione Europea- il"tavolo di idee e buone pratiche" sulle TECNICHE DI PROJECT DESIGN PER LA BUONA SCUOLA. (clicca qui per il programma). La partecipazione è gratuita; per motivi organizzativi si chiede di indicare la propria presenza compilando il modulo di iscrizione (clicca qui per l'iscrizione). E' un momento formativo molto importante e Vi aspettiamo numerosi.


APPUNTAMENTI

  • 21 Marzo 2014, ore 10.00 Il consueto incontro a "Dillo alla Lombardia": un momento di lavoro tra Regione Lombardia e i suoi stakeholder per condividere gli obiettivi raggiunti e i prossimi passi da compiere (clicca qui per il programma). Quale rappresentante delle 12 Associazioni che compongono il Tavolo parità e che ringrazio per la rinnovata fiducia, sarà mia cura farmi portavoce.


Con i più cari saluti insieme ai consiglieri
Sr.Anna Monia


 
Torna ai contenuti | Torna al menu