News F.I.D.A.E. LOMBARDIA 19.11.2015: Libertà di scelta_Fondo paritarie e Faq Dote disabilità - Associazione Mariapaola Albertario

Cerca
Meteo Milano
Vai ai contenuti

Menu principale:

News F.I.D.A.E. LOMBARDIA 19.11.2015: Libertà di scelta_Fondo paritarie e Faq Dote disabilità

Files News > File News 2015-2016

Gent.mi tutti,
prosegue la nostra azione culturale, sono così a condividere approfondimenti in merito alla Libertà di Scelta educativa in un pluralismo educativo,

  • 18.11.2015 dal Blog Formiche.net, Ecco la dieta dimagrante per la Scuola italiana. E’ proprio una sfida parlare di certi argomenti e farsi capire, soprattutto quando c’è in giro chi ha come… personal trainer l’ideologia e la stupidità. Spero proprio che i miei amici di blog stiano ben lontani dalla mancanza di intelligenza e che mi seguano in queste righe, che cercherò di rendere chiare anche per il lattaio dell’Ohio, come diceva Montanelli…(clicca qui per leggere)

  • 14.11.2015 da La Repubblica, LA SCUOLA PER LA FAMIGLIA. Cos'è il Costo Standard di Sostenibilità? Non si tratta di un costo “retrospettivo”, ma nemmeno semplicemente “interpolante”, calcolato peraltro mettendosi sempre e solo dalla parte del soggetto finanziatore pubblico, anziché della scuola che alla fine deve realizzare un processo formativo efficiente e di qualità in un contesto complesso e competitivo. (clicca qui per leggere)
  • 13.11.2015 Teleblu, Intervista sr Anna Monia Alfieri sul Saggio "Il diritto di apprendere. Nuove linee di investimento" (clicca qui per ascoltare)


DOTE DISABILITA'

Alcuni Chiarimenti in merito alla richiesta da parte delle scuole della dote disabilità (
clicca qui per leggere)

FONDO STORICO PARITA'

Registriamo un'altra nota positiva, una serie di azioni da più parti al fine di aumentare il fondo storico di 472 milioni di euro nella legge di Stabilità, che ha portato ad un primo passo positivo con l’approvazione in Commissione Bilancio al Senato dell’emendamento al disegno di legge di Stabilità, che destina 25 milioni di euro quali risorse aggiuntive per le scuole paritarie, avvicinando così il fondo complessivo ai 500 milioni di euro già stanziati nel passato.
Nel passaggio della legge di stabilità alla Camera ci auguriamo che si compiano ulteriori passi verso un reale Sistema Scolastico Integrato. Difatti restano ancora aperte la questioni: a) degli alunni disabili che frequentano le scuole non statali; b) dell'impossibilità per le scuole non statali di accedere alle iniziative previste dal MIUR (ad es. i PON, istruzione, progetti per alternanza scuola lavoro, innovazione tecnologica, valutazione)
Siamo fiduciosi che la garanzia della libertà di scelta educativa in un pluralismo educativo continuino ad essere le fondamenta di ogni decisione che uno Stato di diritto quale è l'Italia, Europa docet. (
una proposta di diritto)

Con i più cari saluti
Sr.Anna Monia


 
Torna ai contenuti | Torna al menu