Buone Notizie: FASE C PIANO STRAORDINARIO ASSUNZIONI - Associazione Mariapaola Albertario

Cerca
Meteo Milano
Vai ai contenuti

Menu principale:

Buone Notizie: FASE C PIANO STRAORDINARIO ASSUNZIONI

Files News > File News 2015-2016

Gent.mi tutti,
è con viva soddisfazione che registriamo come il dialogo e il confronto siano sempre capaci di trovare le soluzioni giuste.
Pertanto in merito alla - giusta preoccupazione da molti di Voi rappresentatami - si segnala quanto pubblicato sul sito dell’USRL (e AT di Milano) (clicca qui per leggere
) utile per i docenti (FASE C PIANO STRAORDINARIO ASSUNZIONI) che volessero richiedere, all’atto dell’assegnazione della sede, la presa di servizio differita perché attualmente impegnati con contratti di lavoro nelle scuole paritarie. (clicca qui per leggere)
Invitiamo i docenti interessati a controllare i siti degli altri AT per verificare le modalità operative.
In merito all'Avviso dell' Ufficio X - AT di Milano si evidenzia il p.to 3 – I docenti che al momento della convocazione abbiano in corso rapporti lavorativi di qualsiasi natura (con privati e/o enti pubblici) potranno richiedere - all’atto dell’assegnazione della sede e mediante autocertificazione - il differimento della presa di servizio all’Ambito Territoriale. In altri termini, gli interessati effettueranno la presa di servizio il 1 settembre 2016. (
clicca qui per leggere)
FAQ MIUR
Sono destinatario di una proposta di assunzione a tempo indeterminato, ma ho un impedimento ad accettarla immediatamente, pur potendolo invece fare in un momento successivo. Posso chiedere al Ministero di posporre la presa di servizio?
Chiunque abbia un impedimento a prendere servizio nel momento indicato dall'Amministrazione potrà presentare, tempestivamente, una specifica istanza indirizzata all’Ufficio scolastico Regionale in cui sono descritte le motivazioni per cui è necessario posporre la presa di servizio medesima (ad esempio chi ha la necessità di fornire al precedente datore di lavoro il preavviso in caso di dimissioni volontarie). L'Ufficio scolastico Regionale ha il compito di valutare l'accoglibilità della richiesta, tenuto conto delle esigenze manifestate, del tempo richiesto e del momento in cui è stata effettuata la proposta di assunzione, al fine di salvaguardare le necessità manifestate.
Olte ogni fatica è importante registrare quei piccoli segnali positivi che possiamo indirizzare verso un sistema integrato. Crediamolo possibile e lo sarà.

Nel ringraziare le Istituzioni e quanti si sono adoperati per una pronta soluzione si porgono i più cordiali saluti
Sr.Anna Monia


 
Torna ai contenuti | Torna al menu